fbpx

4 Agosto 2020 22:05

Corso fotografia video grafica web | Firenze Sardegna Valtiberina Experience
Corso fotografia video grafica web | Firenze Sardegna Valtiberina Experience

VISA Permesso di Soggiorno

Benvenuti nella nostra guida al rilascio della VISA (Permesso di Soggiorno – Permit To Stay – Residence Permit)

Qui di seguito ci sono tutte le informazioni per richiedere la VISA ad un Consolato italiano nel mondo o per richiedere il Permesso di Soggiorno una volta arrivati in Italia.

Sino a 90 giorni di permanenza in Italia è sufficiente un visto turistico, rilasciato alla dogana dell’aeroporto. Oltre i 90 giorni è necessario richiedere un visto di studio (VISA) presso il Consolato italiano più vicino a voi oppure, se già arrivati in Italia, presso la Questura (Polizia di Stato), tramite una procedura descritta più avanti.

Richiedere la VISA al consolato italiano nel vostro paese

Scuole private e associazioni come la nostra possono rilasciare un certificato di iscrizione e di pagamento avvenuto, da presentare al locale Consolato Italiano, per la richiesta del visto di studio.

Il Consolato richiede che (1) il corso sia almeno di 20 ore settimanali, (2) che lo studente paghi l’intero importo del corso, (3) che la scuola segnali dove lo studente verrà alloggiato e (4) chi pagherà le spese per il soggiorno.

L’associazione vi aiuta a preparare questi documenti per ottenere la VISA per l’ammontare di ore necessarie al vostro corso. Ricordiamo che siete tenuti a pagare l’importo totale del costo del corso in anticipo prima che possiamo avviare le pratiche per il rilascio della VISA ed emettere il certificato di iscrizione. Con il certificato di iscrizione in mano, si chiama il Consolato e si richiede un appuntamento per discutere il rilascio del visto di studio.

Gli addetti del Consolato verificano la validità della richiesta e richiedono altre informazioni, quindi decidono se rilasciare il visto di studio o rifiutarlo. Normalmente lo accettano, a parte in alcuni paesi, nei quali i funzionari ritengono che nella richiesta ci siano motivazioni di emigrazione verso l’Italia. Tra questi ci sono Pakistan, India e paesi dell’Africa, dove spesso, ma non sempre, il visto viene rifiutato.

Negazione o concessione della VISA

Nel caso che il visto venga negato, l’associazione rimborserà tutte le somme pagate, tranne una quota fissa di 250 euro che verranno trattenute a titolo di rimborso spese per le procedure svolte.

Nel caso di concessione del visto confermiamo il corso e l’alloggio e, al momento dell’arrivo dello studente, lo aiutiamo a redigere i documenti per la richiesta del Permesso di Soggiorno.

Richiedere il Permesso di Soggiorno una volta arrivati in Italia

È possibile richiedere il Permesso di Soggiorno entro otto giorni (8) dal vostro arrivo. È necessario recarsi in vari uffici e richiedere documenti specifici da presentare ad altri uffici. Qui di seguito tutti i necessari passi da fare.

Prima di tutto recarsi in un qualsiasi Ufficio Postale (Poste Italiane):

  • chiedere la Busta-Kit per il Permesso di Soggiorno;
  • riempire il modulo di richiesta che si trova all’interno;
  • effettuare un versamento tramite bollettino postale di 30,46 euro e 30,00 euro per la spedizione tramite Poste Italiane (chiedere i bollettini allo sportello).

Poi, in una copisteria:

  • fotocopiare TUTTE le pagine del vostro passaporto;

Poi, dal fotografo o presso una cabina per fototessere:

  • procuratevi 4 fototessere;

Poi, presso un Tabacchi:

  • acquistare una marca da bollo da 16 euro (si acquista in un qualsiasi Tabacchi);

Poi, tornare alla scuola:

  • richiedere il certificato di iscrizione alla scuola, attestante la vostra iscrizione e il motivo di studio;

Poi, andare presso l’Ufficio Immigrazione della Questura di Firenze che si trova in Via della Fortezza 17 a Firenze (vedere gli orari di apertura nel sito della Polizia di Stato, nel link riportato più sotto) e portare con se:

  • il modulo di richiesta;
  • il passaporto, o altro documento di viaggio equivalente, in corso di validità con il relativo visto di ingresso;
  • una fotocopia di TUTTE le pagine del passaporto;
  • 4 foto formato tessera, identiche e recenti;
  • un contrassegno telematico o marca da bollo da € 16,00;
  • la documentazione necessaria della scuola
  • il versamento di un contributo di 30,46 euro e 30,00 euro per la spedizione tramite Poste Italiane.

I funzionari di Polizia di indicheranno i termini per il rilascio del vostro Permesso di Soggiorno.

Prolungamento del visto di studio

E’ possibile prolungare il visto di studio solamente iscrivendosi alla stessa scuola e allo stesso tipo di corso, o similare, con il quale si è ottenuto il primo visto di studio. Si può restare in Italia siano ad un massimo di tre anni e in questo periodo si può anche lavorare regolarmente assunti, part time, 4 ore al giorno.

Questi sono i link utili verso il sito della Polizia di Stato (Questura di Firenze) dove potete trovare tutte queste informazioni aggiornate e anche di più:
Residence permit
https://www.poliziadistato.it/articolo/10716-Residence_permit

How and where a foreign national can obtain a residence permit in Italy
http://www.poliziadistato.it/articolo/10717

Questura Firenze Ufficio Immigrazione – Sportelli
Via della Fortezza, 17
http://questure.poliziadistato.it/servizio/orari/5730dc9d6aa12731236393

Per ogni necessità siamo a vostra disposizione per aiutarvi nel processo di ottenimento della VISA e del Permesso di Soggiorno.

Scroll to Top